PELLE SECCA D’INVERNO

Il freddo arriva sempre accompagnato dai suoi complici: pelle secca, desquamazioni, rossori, irritazioni. Per prevenire questi disturbi, prepariamo la nostra pelle, a suo ritmo.

L’estate è clemente con la pelle, l’inverno molto meno. Quest’ultimo arriva rapidamente e non ha certo intenzione di risparmiare la nostra epidermide. Vento, freddo, shock termico… è tempo per la nostra pelle di passare all’ora invernale e di prepararsi a subire le aggressioni della stagione.
Alkemy, con la sua missione di cura e trattamento della pelle attraverso cosmetici naturali, ci aiuta ad accogliere il freddo a braccia aperte.

PELLE SQUAMATA

Il primo principio degli specialisti è “Quando l’aria cambia bisogna cambiare cosmetici”.  Così come si cambiano gli indumenti sfoderando cappotti e sciarpe, bisogna cambiare prodotti per la pelle. L’inverno, che avanza a grandi passi, può provocare una notevole comparsa di arrossamenti, una dilatazione dei vasi sanguigni e seccare la pelle al punto da desquamarla.

Dal momento in cui ci si sente esposti a questi rischi, e affinché il freddo passi senza che la pelle ne risenta troppo, bisogna aumentarne sicuramente il grado di idratazione.

Bisognerà quindi mettere da parte le textures più leggere dell’estate, come i gel ed i fluidi, per sostituirle con delle formule più ricche. Il burro di karité è un ingrediente chiave, un prodotto da privilegiare durante una stagione così rigida. Attenzione in ogni caso a non passare direttamente da un prodotto troppo leggero ad uno troppo corposo. E’ necessario agire a poco a poco per non traumatizzare l’epidermide e per evitare un eccesso di produzione di sebo.

L’ideale è trovare la formula giusta che unisca idratazione con azione purificante, nutriente, o ancora equilibrante, a seconda del proprio tipo di pelle e di esigenza.

Scopri tutti le cause della pelle secca e come combatterle.

PRODOTTI RICCHI E IDRATANTI PER L’INVERNO

Esiste qualcuno che non è pronto a cambiare routine di bellezza ogni sei mesi. Ancor meno se ha giurato fedeltà a qualche “classico”. Come fare in questi casi?

Si consiglia di aggiungere una tappa d’idratazione supplementare per qualche mese. Semplice da applicare, una crema nutriente aiuta a riparare la nostra epidermide durante i periodi di “ibernazione”, stimolando la nostra attività cellulare. Se applicata la sera, con calma, prima di andare a dormire, sarà meglio assorbita dalla nostra pelle che nelle ore diurne. Questo avviene perché di notte la pelle è molto più ricettiva: la pelle è struccata, pulita ed immune alle aggressioni esterne. Conta semplicemente prendersi cura di essa passo dopo passo, con dolcezza, senza soffocarla con prodotti contenenti siliconi ed elementi chimici che non la fanno respirare.

PRODOTTI PER L’INVERNO Consigliati dai nostri Beauty Experts:

alkemy 3.5 crema detergente delicata (deterge, nutre e strucca)

alkemy 3.3 peeling esfloliante enzimatico (rimuove pelle secca e cellule morte nutrendo in profondità viso e labbra)

alkemy 3.8 maschera nutriente energizzante

alkemy 3.0 crema viso nutriente e liftante

alkemy 8.3 lip balm (idratante e volumizzante)

alkemy Pop burro scrub (rimuove pelle secca dal corpo e la nutre dolcemente)

alkemy Pop burro crema (adatto alla pelle più secca con la sua ricca texture al karité la idrata in profondità)