SCRUB FAI DA TE

I 5 consigli di Alkemy per dedicarsi alla cura di viso e corpo con scrub fai da te. Per il trattamento viso è indicato lo scrub con proprietà antibatteriche e antiossidanti, lo scrub adatto a tutti e quello specifico per pelli delicate. Mentre per contrastare un inestetismo specifico si può procedere con lo scrub corpo anticellulite o provare lo scrub al sale, il migliore esfoliante naturale.

SCRUB NATURALE VISO

Fare uno scrub alla settimana è utile per rinnovare lo strato più superficiale della pelle.
Si può iniziare con il viso, con una “ricetta” adatta a tutti i tipi di pelle, inclusa quella maschile!

Ingredienti necessari:

  • 1 cucchiaino di zucchero, meglio se di canna
  • 3 cucchiai di olio d’oliva o di mandorle
  • 2 cucchiai di miele

Mescolare bene il tutto in una ciotola e poi applicare lo scrub sulla pelle del viso umida muovendo le dita in modo circolare, in un massaggio dolce ma accurato. Ovviamente, più i granelli di zucchero sono piccoli, più delicato risulterà lo scrub.
Lasciare agire qualche minuto e poi risciacquare con cura con acqua tiepida.

PELLE IMPURA: ANTIBATTERICO E ANTIOSSIDANTE

Il bicarbonato è un ottimo alleato in caso di pelle impura grazie al suo potere antibatterico; lo yogurt è ottimo come idratante, mentre il succo di limone ha effetto antiossidante. Unendoli si ottiene uno scrub adatto sia alle pelli con impurità sia alle pelli mature!

Ecco gli ingredienti necessari:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • latte q. b.
  • succo di limone q. b.

In una ciotola mescolare il bicarbonato e lo yogurt; aggiungere qualche goccia di latte, se necessaria, per ottenere un prodotto che sia facile da spalmare. Applicare lo scrub sulla pelle del viso umida muovendo le dita in modo circolare, in un massaggio delicato ma accurato.
Lasciare agire qualche minuto e poi risciacquare con cura con acqua tiepida.

 SCRUB PELLE DELICATA

Ormai è cosa nota: la pelle delicata necessita di attenzioni particolari. In questo caso l’alleato perfetto è l’amido di riso, che può diventare un ottimo esfoliante per chi ha la pelle molto sensibile grazie alle sue proprietà lenitive. E poi è molto economico, cosa che non guasta mai.

Ingredienti necessari:

  • 2 cucchiai di amido di riso 
  • 2 cucchiai di olio d’argan (si trova in farmacia, in erboristeria e anche in molti supermercati) 
  • 1 cucchiaio di zucchero bianco, solitamente quello con i grani più fini 

Mescolare bene il tutto in una ciotola: il risultato è un esfoliante delicato e dolcissimo. Applicare lo scrub delicato sulla pelle del viso umida muovendo le dita in modo circolare, in un massaggio dolce ma accurato. Lasciare agire qualche minuto e poi risciacquare con cura con acqua tiepida. 

 SCRUB CORPO

AL CAFFÈ ANTICELLULITE

Per contrastare gli inestetismi della cellulite, l’ingrediente naturale più efficace è il caffè, utile per sgonfiare e drenare grazie alle sue proprietà osmotiche. Alle moka-addicted in puro italian style farà piacere sapere che con questa ricetta si possono sfruttare i fondi del caffè.

Ingredienti necessari:

  • 6 cucchiai di caffè in polvere (o 6 fondi di caffè) 
    Attenzione: usando il caffè in polvere, lo scrub può essere conservato in luogo fresco e asciutto fino a quando non sarà terminato; usando i fondi di caffè, va consumato entro un paio di giorni!
  • 6 cucchiai di sale marino (o zucchero di canna, per chi ha la pelle delicata) 
  • 12 cucchiai di olio d’oliva (oppure 6 cucchiai di olio d’oliva e 6 di olio di mandorle, secondo disponibilità) 

Mescolare bene il tutto in un contenitore. Applicare lo scrub sotto la doccia, in modo che la pelle sia umida, massaggiandolo con movimenti circolari dalle caviglie ai glutei per favorire il ritorno venoso.

Lasciare che il caffè agisca per qualche minuto, poi risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. 

AL SALE PER IL MICROCIRCOLO

L’esfoliazione aiuta il rinnovo cellulare e stimola il microcircolo: per questo è importante farla spesso, e non solo al viso! Lo scrub al sale marino è il miglior esfoliante naturale: depura il derma in profondità e, abbinato all’olio giusto, rigenera la pelle.

Ingredienti necessari:

  • 1 cucchiaio di sale grosso (o di bicarbonato di sodio per chi preferisce un effetto esfoliante più delicato) 
  • 2 cucchiai di olio vegetale: quello di oliva va benissimo, ma si può preferire quello di argan per un effetto antiage, quello di avocado per un effetto super nutriente o quello di mandorle dolci per favorire il drenaggio dei liquidi. 

Le quantità sono ovviamente indicative, ma è importante rispettare le proporzioni: bisogna considerare che l’olio deve aiutare a ottenere un prodotto che sia facile da spalmare. Mescolare bene il tutto in una ciotola. Applicare lo scrub sotto la doccia, in modo che la pelle sia umida, e con movimenti circolari passarlo dolcemente su tutto il corpo. Cominciando dai piedi e risalendo lungo il corpo, per favorire il ritorno venoso.
Una volta finito, risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.